giovedì 20 ottobre 2011

LA MOZZARELLA STA IN CARROZZA...E I CAVALLI?SONO SCAPPATI VIA!


Domenica e' stato il compleanno del terzo pargolo(Vincenzino)e nonostante le mie condizioni fisiche da vecchietta di 100 anni e piu',gli ho voluto preparare un pranzo coi fiocchi.
Ovviamente ho preparato tutti i suoi piatti preferiti e tra questi c'e' la mozzarella in carrozza.
PER 6 PERSONE:
1 PACCO DI PANE PER TRAMEZZINI A FETTE QUADRATE
6 FETTE DI MOZZARELLA
2 UOVA
SALE
150 ML DI LATTE FRESCO
PANE GRATTUGIATO
OLIO PER FRIGGERE q.b.

Ho comprato il pane per tramezzini,per intenderci quello morbido senza crosta.
A parer mio se vogliamo ottenere un risultato "rustico" va benissimo anche il pane classico a fette.
La mozzarella e' da comprare almeno un giorno prima in modo che possa cacciare quanto piu'siero e' possibile.Volendo si puo' usare una provola fresca o una scamorza affumicata.
Per cominciare intingo leggermente le fette di pane nel latte;cio' conferisce al pane una morbidezza particolare.
Dispongo la fetta di mozzarella al centro,non avvicinandola troppo ai bordi;chiudo le due fette di pane e le passo prima nelle uova battute con un po' di sale poi nel pangrattato.
Nel frattempo metto sul fuoco la padella con l'olio a scaldare.Mi raccomando:siate sicuri che l'olio e' arrivato a temperatura prima di immergervi le pietanze da friggere...provate con uno stecchino di legno o con un pezzettino di pane.
Appena e' pronto l'olio potete cominciare a friggere le fette di mozzarella...a doratura le disponiamo su carta assorbente e subito in tavola.
Vi garantisco che è una bonta' eccezionale.Il gusto della mozzarella fondente si abbraccia con la croccantezza della panatura e crea un connubio fantastico.
Per i piu' golosi oltre alla mozzarella si puo' aggiungere del prosciutto cotto.
Vi assicuro...sono una bonta'.

Lettori fissi

a href="http://www.ilbloggatore.com/" title="Il Bloggatore">Il Bloggatore