mercoledì 31 luglio 2013

SALSICCIOSO

Chi mi conosce sa che spesso per esigenza devo cucinare la sera per il giorno dopo.
Ieri sera ho pensato bene di fare una cosa non proprio estiva ma sostanziosa:
Salsicce al sugo.

Ingredienti:
2 cucchiai olio extravergine
1 piccola cipolla fresca
basilico
6 salsicce grandi
1 lt di passata di pomodoro
sale quanto basta
1 bicchiere di vino bianco secco

In una casseruola ho fatto scaldare l'olio con la cipolla ed il basilico spezzettato
Ho fatto rosolare le salsicce,aggiungendo poi del vino bianco
 
 
CHE PROFUMINO...
 
 
Facciamo asciugare i succhi di cottura e aggiungiamo la passata
 
Mezz'ora...45 minuti a fuoco lento e il sugo e' pronto.
Si puo' utilizzare sia per condire la pasta che come secondo piatto accompagnato da un buon pezzo di pane cafone e da un contorno sfizioso(ad esempio zucchine,melanzane e peperoni)
 
 
 
 
 


 

martedì 30 luglio 2013

Carpaccio per due

Salve amici...oggi propongo un piatto leggero e particolarmente fresco.
Si tratta di un semplice Carpaccio condito con scaglie(piuttosto direi pezzi) di parmigiano,olio extravergine e una nota croccante alla sommita' che non vi dispiacera'.
Per due persone:
150 gr carne (controfiletto tagliato sottilissimo)
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
un pizzico di pepe bianco
100 gr di rucola
100 gr di parmigiano reggiano da tagliare a fettine
granella di pistacchi
2 limoni non trattati
un cucchiaio di parmigiano grattugiato

E' molto semplice...bisogna solo preparare la salsina ed assemblare il tutto.
Nel piatto da portata (io scelgo quelli individuali) disponiamo la rucola a coprire il fondo.Ovviamente la rucola va condita con olio,sale e limone.

Sistemiamo la carne come se fossero piccole rose,arrotolando leggermente le fette su se stesse in maniera circolare.
Al centro mettiamo il parmigiano e irroriamo il tutto con la salsina preparata in questa maniera:
in un contenitore ermetico mettiamo l'olio,il sale,il pepe,il succo di limone,il formaggio grattugiato e shakeriamo per 2 minuti.Creiamo cosi' un'emulsione densa e profumata.
Irrorata la carne spolveriamo con la granella di pistacchi(che ho semplicemente ottenuto sminuzzando dei pistacchi sgusciati salati).
Ecco a voi il risultato...bello eh?
Sopratutto buono....

 

lunedì 8 luglio 2013

Tart...atouille

Salve buongustai in rete
oggi deliziamoci con una piccola tarte salata accompagnata con una salsina allo yogurth greco.
Gli ingredienti per 6/8 tortini sono:
-1 rotolo di pasta brisee' pronta
-1 melanzana
-1 zucchina
-1 barattolo di peperoni Ponti
-100 gr di Speck tagliato sottile
-50 gr di formaggio Grana grattugiato
-8 fette di scamorza affumicata
-2 cucchiai di olio extravergine
-glassa Ponti
-50 gr olive taggiasche
-1 cipollotto fresco
-50 ml di panna da cucina
-80 ml di Yogurt greco
-Sale q.b.

Cominciamo con l'imburrare gli stampini


Foderiamo il tutto con la pasta brisee'

E bucherelliamo il fondo degli stampini
Mettiamo la pasta brisee' in frigo e nel frattempo cubettiamo la melanzana,i peperoni e la zucchina facendole cuocere a fuoco vivace per pochi minuti in modo che siano ancora croccanti
Uniamo due fettine di Speck tritate
 
Aggiungiamo la panna
Fatto cio' riempiamo i gusci di brisee'(ancora crudi)
Disponiamo sopra ad ogni tortino una fetta di scamorza affumicata
Inforniamo(con forno preriscaldato)a 180° per 15/20 minuti.

La salsina allo yogurt l'ho preparata mescolando insieme:yogurt,olive taggiasche tritate,glassa ponti e sale fino.Ha un gusto sorprendente!!!
Ho servito il  tutto con un turbante di Speck sormontato da una generosa cucchiaiata di salsa.
 
BUON APPETITO!!!






 

lunedì 1 luglio 2013

Arancini al profumo di mare accompagnati da carciofi e cuore di gamberetti

Ciao popolo dei buongustai!
Questa sfida prevede una ricetta da chef stellato..ma chi ha detto che uno chef di alta cucina non sia predisposto ad uno street food?


Per i miei arancini occorrono:
-250 gr di riso carnaroli
-350 gr tra calamari,seppie,polpo
-10 cozze
-150 gr gamberetti sgusciati
-olio evo 3 cucchiai
-aglio(1 spicchio)
-1 bicchiere di vino bianco
-brodo di pesce 300 ml
-pecorino 50 gr

Per prima cosa ho messo a soffriggere uno spicchio di aglio in camicia
Ho eseguito la preparazione di un classico risotto ai frutti di mare
tostando il riso(avendo avuto cura di togliere l'aglio)

Ho sfumato con vino bianco
Proseguendo la cottura con un brodo ottenuto con lische e scarti vari  ( gentilmente concessomi dal mio pescivendolo)

Durante la cottura ho aggiunto le cozze che aprendosi hanno rilasciato i loro succhi
 
Giunto a cottura il riso ho aggiunto calamari & co.
In ultimo il pecorino
Facciamo freddare il tutto in un recipiente

Una volta freddato per bene il riso,facciamo delle palline non troppo grandi

Codeste meraviglie le passeremo prima in una pastella liquida fatta con acqua,sale e farina poi le paneremo nel pangrattato classico
 
 
 
Friggiamo il tutto in abbondante olio di arachidi
E serviamo con carcioghiotto e un cuore di gamberetti glassati con la mitica glassa Ponti

Con questa dose riusciamo a fare una ventina di arancini del peso +/- di 50 gr cad.
 
BUON APPETITO!!!
 
 

Lettori fissi

a href="http://www.ilbloggatore.com/" title="Il Bloggatore">Il Bloggatore