sabato 3 agosto 2013

Montanara va in citta'

Buongiorno amici buongustai

il sabato e' la mia giornata dedicata allo sfizio,quindi vi propino queste pizzette fritte davvero golose.

Su una spianatoia disponete un kg di farina mischiate 25 gr di zucchero, mezzo panetto di lievito di birra fresco che avete fatto sciogliere in 100 ml di latte(non caldo) e 15 grammi di zucchero.Impastate il tutto aggiungendo liquidi(acqua)quanto basta a formare un panetto liscio ed omogeneo.

Facciamo lievitare un ora e mezza o almeno finche' la pasta non avra' raddoppiato il suo volume.

Una volta lievitato l'impasto stendiamo il tutto con un mattarello per uno spessore di un paio di centimetri(senza arrotolare ulteriormente la pasta che potrebbe innervosirsi).

Con una qualsiasi formina(io ho usato un piccolo mixer rovesciato) facciamo dei dischi che faremo lievitare ancora una trentina di minuti sulla spianatoia infarinati nella parte sottostante.

A lievitazione quasi ultimata provvediamo a mettere sul fuoco una capiente padella con olio di arachidi abbondante...

avendo cura di colorire in egual modo entrambi i lati

In un altra padella facciamo soffriggere due cucchiai di olio extravergine ,due spicchi di aglio in camicia(con la buccia) e basilico.

Aggiungiamo pomodorini(vanno bene sia freschi che in scatola)

 
E facciamo tirare a dovere...



 

 
Eccole calde calde con soprail sughetto aggiustato di sale e cubetti di provola di agerola doverosamente fatta asciugare in frigorifero.




 
 
 
BUON  APPETITO!!!
 

Lettori fissi

a href="http://www.ilbloggatore.com/" title="Il Bloggatore">Il Bloggatore