sabato 28 giugno 2014

Cartoccio al forno di pasta peperoni e pomodorini con tocchetti di fontina

La pasta si sa e' ,per noi,un must...il piatto nazional popolare per eccellenza;
per questo i modi per gustarla sono svariati e per tutti i palati.
Adoro la pasta al cartoccio ed ho voluto provare anche questa variante,adatta anche a chi non mangia carne.
Per 6 persone:
500 gr pasta corta
3 peperoni(rosso,verde e giallo)
100 gr olive taggiasche
1 spicchio d'aglio
200 gr pomodorini freschi
150 gr fontina
50 ml olio extravergine
2 acciughe salate
sale
peperoncino
basilico
prezzemolo

PER IL SUGO:
Facciamo appena soffriggere l'aglio(schiacciato ma in camicia,quindi senza pelarlo) nell'olio extravergine insieme alle acciughe dissalate e alle olive taggiasche.
Precedentemente abbiamo pulito e tagliato in piccoli pezzi i peperoni e i pomodorini.
Cuociamo i peperoni e i pomodorini nel soffritto ottenuto dapprima a fuoco vivace poi moderato.
Saliamo e facciamo cuocere il tutto per 15/20 minuti.Facciamo in modo di ottenere un composto abbastanza "sugoso".

Lessiamo la pasta e scoliamo a meta' cottura.

Mantechiamo col sugo e poniamo nei cartocci ottenuti da quadrati di carta alluminio a doppio strato(un foglio piu' grande piegato a meta').Cospargiamo con tocchetti di fontina.

Inforniamo per 10 minuti a 170°e serviamo in tavola i cartocci ancora chiusi...che aperti al momento sprigioneranno un profumo fantastico...
BON APETIT

Lettori fissi

a href="http://www.ilbloggatore.com/" title="Il Bloggatore">Il Bloggatore