martedì 11 febbraio 2014

Tartare di salmone affumicato


Buondi' amici,
oggi ricetta veloce veloce ma tanto buona...per un entrée, magari servita  in cucchiai monoporzione, e' l'ideale.
Per 4 persone occorrono:250 gr salmone affumicato,il succo di 1 arancio,1 arancio da pelare a vivo,olio extravergine,mezza cipollina fresca,misticanza,anelli di cipolla rossa,1 fettina di arancio,pepe bianco.
Tritiamo a coltello il salmone...mi raccomando mai al mixer !
Premiamo l'arancio e lo passiamo;creiamo una emulsione mettendo in un barattolo chiuso il succo,sale  e l'olio e scuotiamo il tutto qualche minuto...il risultato sara' di una cremina fluida grazie alla quale condiremo il salmone e l'insalatina.
Tritiamo sottilmente la cipollina e peliamo a vivo l'arancio ossia tagliamo la buccia seguendo la linea naturale del frutto e facendo attenzione ad eliminare tutta la parte bianca che risulta amara.Successivamente separiamo gli spicchi pelando nuovamente tra l'uno e l'altro.
Otterremo spicchi perfetti e pelati da incorporare al composto di salmone.
Conuna meta' di emulsione condiamo l'insalatina (aggiustando anche di sale).
Componiamo il piatto mettendo alla base un po' di insalata ,poniamo al di sopra la fettina di arancio,con uno stampo ad anello formiamo un piccolo cilindro di tartarre
 e lo disponiamo sulla fetta ,irroriamo il tutto con la rimanente emulsione ;disponiamo gli anelli di cipolla e cospargiamo di pepe bianco macinato al momento...deliziatevi!
 
Basta poco a dar vita emozionando ogni senso...
 

Lettori fissi

a href="http://www.ilbloggatore.com/" title="Il Bloggatore">Il Bloggatore