martedì 23 agosto 2011

Ruote golose

Oggi vi propongo una pasta "tiepida",una vera golosita'.
Per 6 persone occorrono:
500 gr di fusilli bucati corti o ruote
200 gr di speck
3 scatolette di tonno sott'olio sgocciolato(o meglio ancora un buon tonno sott'olio in vetro)
250 gr pomodori pachino
basilico
200 gr di ciliegine di mozzarella
olio extravergine
sale
Per iniziare,come al solito,mettiamo l'acqua sul fornello in una capiente pentola.
Facciamo in modo di farci tagliare dal pizzicagnolo lo speck abbastanza sottile e ,a destinazione, prima di mangiarcelo lo tritiamo su di un tagliere.
In una grande boulle(deve essere proprio capiente,considerando che vi disporremo anche la pasta appena cotta) mettiamo in pomodorini tagliati in quattro,lo speck tritato al coltello,il tonno,le ciliegine tagliate a meta',l'olio extra il sale e il basilico tagliato con le mani.Ora:ci sono diverse scuole di pensiero riguardo al basilico.I piu' concorderanno con me dicendo che questa erba magnifica non deve vedere la lama di un coltello nemmeno col cannocchiale.Ovviamente hanno creato apposta i coltelli con lama di porcellana( o porcellanata).Adesso mi domando candidamente:"La sottoscritta,mamma di quattro pesti bubboniche che gia' saltellano allegramente per la cucina preparandosi le loro cosine buone,si mette a comprare un coltello che solo se lo guardi male si rompe?Nooooo!"
W le mie sante manine!!!
Torniamo alle cose serie...
Nel frattempo,sicuramente avete pensato di salare l'acqua e di buttare la pasta(...spero!)
A cottura ultimata,scolate la pasta e conditela con l'intingolo freddo preparato in precedenza.Lo speck fondera' e donera' al piatto una speciale nota affumicata .
I parmigianomeni come me possono arricchire anche con parmigiano a scaglie.
Provate per credere...

Lettori fissi

a href="http://www.ilbloggatore.com/" title="Il Bloggatore">Il Bloggatore