mercoledì 11 settembre 2013

Le Timballo'

Buondi' cari amici,
nonostante la stanchezza che mi assale non resisto a preparare cosine buone per la mia famiglia.
Questa volta si tratta di un timballo di anellini siciliani foderato di melanzane e nappato con ragu' di costine(o tracchiolelle).
Cominciamo col tagliare un kg di melanzane a fette lunghe e a friggerle in abbondante olio di semi.
Da parte prepariamo un ragu' con:
-2 lt di passata di pomodoro
-2 costine tagliate a meta'
-cipolla tritata
-5 cucchiai di olio extravergine
-un bicchiere di vino bianco
-sale
-basilico.

Soffriggiamo in un largo tegame la cipolla tritata con l'olio a fuoco dolce e quando la cipolla e' quasi trasparente adagiamo le costine e facciamo rosolare.
A fine rosolatura bagnamo con il vino bianco e facciamo sfumare il tutto;appena completata questa operazione aggiungiamo le passate di pomodoro e facciamo cuocere per un paio d'ore a fuoco lento.Questo lavoro puo' essere eseguito tranquillamente la sera o il giorno prima.
RAGU' VELOCE IN FASE DI "PAPPIAMENTO"...


Lessiamo la pasta tipo anellini siciliani e contemporaneamente rassodiamo 4 uova.
Condiamo la pasta (al dente mi raccomando) con il ragu',aggiungiamo le uova sbucciate,300 gr di ricotta al forno siciliana,basilico.

Ho foderato uno stampo a ciambella di alluminio con le melanzane
Accomodiamo la pasta ben condita con ragu',ricotta al forno tritata,uova sode,parmigiano grattugiato,basilico.
Ecco il gustoso ripieno che fa capolino...

Inforniamo per 20 minuti a 180 gradi ma non mangiamolo immediatamente...facciamolo riposare una ventina di minuti.

CHE DIRVI...PROVATE E FATEMI SAPERE!



 

Lettori fissi

a href="http://www.ilbloggatore.com/" title="Il Bloggatore">Il Bloggatore