sabato 5 aprile 2014

Scaloppine di lonza di maiale agli agrumi

Ciao amici,
sapete quei giorni in cui non avete la piu' pallida idea di cosa portare in tavola?
Capita a tutti noi...di corsa al supermercato ,ho acquistato una lonza che ho fatto tagliare a fette dal macellaio.
Ho pensato subito alle scaloppine...la lonza se opportunamente cucinata e' morbida e succulenta.
Ho infarinato le fette e ho fatto fondere in padella 30 gr di burro insieme a due cucchiai di olio extravergine.
Per le scaloppine sarebbe meglio utilizzare il burro chiarificato(ossia un burro fuso,schiumato,quindi a cui abbiamo tolto quella patina bianca chiamata caseina che in cottura produce fastidiosi puntini neri).

A fuoco alto scotto da entrambi i lati la carne ,insaporendola con sale e pepe.

Piuttosto che deglassare il fondo di cottura con vino bianco o marsala ho pensato di vivacizzare la ricetta premendo un arancio e due limoni;
ho filtrato il succo ottenuto e a cottura ultimata della carne,senza spegnere il fuoco ho versato nella padella "raschiando"dal fondo tutti gli umori della cottura precedente.
Vi assicuro :sono gustosissime,i miei figli le hanno divorate!!!
Morbidezza e sapore...in un abbraccio.


Lettori fissi

a href="http://www.ilbloggatore.com/" title="Il Bloggatore">Il Bloggatore